4 Dicembre, 2020

Tornare a Ballard

Millenieum People

Recensione tratta da Pulp Libri n. 47, gennaio-febbraio 2004; p. 9 Forse, dopo la Costa del Sol di Cocaine Nights e la Costa Azzurra di...

Presenti visionari

pubblicato su Pulp Libri 47 gennaio-febbraio 2004; pp. 6-8 L'espressione che forse meglio definisce tutto l'universo narrativo ballardiano l'ha coniata proprio l'autore nell'introduzione al primo...

Intervista a James G. Ballard

Da Pulp Libri n. 16, novembre/ dicembre 1998; pp. 12-14 È stato George Orwell, credo, ad aver definito una volta la letteratura solo un modo...

Dopo Ballard. Intervista a Sandro Moiso

Per prima cosa un ricordo di James Ballard persona. Com’era Ballard? Come parlava, come si muoveva? Come scrivo in apertura della mia introduzione alla sua...

James Graham Ballard. Rapporti da un oscuro pianeta

“I quartieri residenziali sognano la violenza. Addormentati nelle loro sonnacchiose villette, protetti dai benevoli centri commerciali, aspettano pazienti l’arrivo di incubi che li facciano...

Delitto senza castigo. La colpa come collante nella narrativa di James G. Ballard

Antonio Caronia Il gusto del paradosso e lo sguardo clinico e impietoso sulla società non hanno mai fatto difetto a James G. Ballard, ma per...

Tornare a Ballard

“I quartieri residenziali sognano la violenza. Addormentati nelle loro sonnacchiose villette, protetti dai benevoli centri commerciali, aspettano pazienti l’arrivo di incubi che li facciano...