OGGI SU PULP

Le interviste

Tocca al lettore indovinare. Intervista a Carlo Ginzburg

Abbiamo proposto alcune domande a Carlo Ginzburg sul suo libro I benandanti, recentemente riedito da Adelphi (rencensito qui), e sul mestiere di storico. Pubblichiamo qui l’intervista, ringraziando il professor Ginzburg per la sua continua cortesia. In questo libro, che apparve...

Pulp vintage

Stiamo costruendo l’archivio di tutti i numeri di Pulp usciti in edicola dal 1996 al 2013. Sfoglia e leggi

PRIMO PIANO

Agamben for dummies

È la mattina del 26 febbraio quando nella mia bolla inizia a girare la notizia: “Su il manifesto c’è un pezzo sul covid di Agamben comprensibile”. Poche ore dopo le prime prese di distanza che nei giorni e nelle...

Agamben o dell’impotenza

La potenza destituente fra Kafka e Melville   “Tu vuoi l’impossibile” . Così Kafka all’amico Brod. Ma cos’è l’impossibile? La meta. Sei lì lì per coglierla e solo per un pelo non l’agguanti. Arrivare “ vicinissimo alla meta” , solo un...

SPECIALE VAMPIRISMI

Dracula: il Signore della notte nella città della luce

Che il prodotto culturale sia una merce, una merce particolare fin che si vuole, ma pur sempre una merce, è noto dai tempi di John Milton e del dottor Johnson. Il fatto che la maggior parte dei critici e degli storici della cultura considerino...

OVER 70. UNA MODESTA PARAFRASI

Esordire è un po’ morire

Dietro ai libri in vetrina l'editoria è la macchina che assorbe oggi il lavoro intellettuale sempre più  avventuroso e precario di migliaia di...

NOBEL LETTERATURA 2020

Louise Glück, la selvatica voce del mito

È incredibile osservare quanto, ancora oggi, la barriera linguistica influisca sulla fortuna di un autore: quante voci, quanti modi di vedere il mondo ci...

RUBRICHE

LE RECENSIONI

Marx, oggi. Un pensiero con sette vite come le talpe

Quante volte abbiamo sentito affermare da autorevoli studiosi, analisti politici, economisti, giornalisti e quant’altro che Karl Marx e il suo pensiero sono da relegare in soffitta? Che le sue teorie sociali, politiche ed economiche, il suo sistema di analisi del capitalismo sono ormai inadeguati a descrivere la contemporaneità e...

Il riflesso nello specchio

“Ma come fui terrorizzato quando vidi me stesso in una pozza trasparente! All’inizio sobbalzai, incapace di credere che ero veramente io quello riflesso nello specchio...” La citazione dal Frankenstein di Mary Shelley è il motto con cui si apre la storia narrata da Sarah Blau, israeliana, classe 1973, all’esordio...

Il sangue continua a uccidere

È successo solo pochi anni fa. Fra il 3 e il 4 marzo 2016, in una notte a base di alcol, sesso e droga, i giovani Marco Prato e Manuel Foffo torturano e uccidono Luca Varani con un’infinità di coltellate e colpi di martello. I tre ragazzi sono praticamente...

Evoca musica, pensa immagine

Museo di Capodimonte, di fronte alla Crocifissione di Masaccio. Chiusi nelle nostre dimore stendiamo lo sguardo su immagini derivate da cristalli liquidi, ormai estinti i tubi catodici, ma non estinte le anime, così ci si augura sperando di non incappare in un ulteriore clamoroso errore della storia. In un...

Solarpunk è la fantascienza (e l’alternativa sociale alla catastrofe)

Mentre leggevo questa antologia mi sono tornate in mente alcune considerazioni presenti nell’articolo “Rivoluzioni passive”, di Giuliano Santoro, che ha aperto la pubblicazione della rivista Jacobin Italia (n. 1, inverno 2018/2019). Rivoluzione passiva è un concetto gramsciano che indica il “rinnovamento cui non corrisponde alcuna mobilitazione dal basso”. Questo...
4,777FansMi piace
1,668FollowerSegui
719FollowerSegui