31 Ottobre, 2020

Gioacchino De Chirico

36 ARTICOLI

Un soffio da lontano

scrive bene. È uno scrittore sobrio, ma...

Alchimia dell’apprendimento

Matteo Trevisani è un autore giovane e talentuoso, dotato...

Surfando sulla storia

Lorenzo Pavolini scrive bene. È uno scrittore sobrio ma...

Il pesce, un piatto avvelenato

Lo spirito con cui Fleischhauer ha scritto il suo romanzo è uno spirito politico e civile. Nel procedere con la lettura l’attenzione è divisa tra una forte spinta a seguire gli esiti degli eventi che riguardano i protagonisti e lo sbigottimento che ci procura la conoscenza delle pratiche illegali di pesca. Il mare viene offeso e forse irrimediabilmente depauperato, la nostra salute minacciata in modo molto serio e il destino dell’umanità messo violentemente in discussione.

Il talento della badante

, La lettrice di Čechov. "Chi conosce e ama i racconti di Čechov, ritrova nel libro di Giulia Corsalini la stessa malinconia, la stessa tenera attenzione verso le persone deboli e sofferenti, la stessa riflessione sulla vita e il senso del dolore e delle difficoltà. Nulla però si posa grevemente sulle spalle del lettore che anzi può godere gentilmente anche di piccole goffaggini e qualche ironia. Al centro di tutto, il libro costituisce un’occasione fondamentale per uscire da routine inutili e superficiali e cominciare a interrogarsi."

Intervista a Giancarlo de Cataldo

" al''autore tarantino ma adottato da Roma sulla letteratura gialla e noi e sul suo ultimo libro Alba nera"

La Storia tedesca attraverso la storia di quattro ragazze

, È tempo di ricominciare. "La Storia della Germania con la S maiuscola attraverso gli esiti e le dinamiche più profonde che vengono incise nella vita comune dei cittadini, in questo caso quattro ragazze diverse per scelte e partecipazione alle vicende storiche"

La vita nella città segreta

, Fuoco al cielo, La nave di Teseo. Lo spunto è dato da una storia vera accaduta negli anni Novanta quando sia i sovietici che gli statunitensi, vicino alle centrali nucleari, avevano costruito le loro “città segrete” per testare esperimenti sugli esseri umani.

In fuga dal mondo

La Straniera di è un romanzo ammirabile per l’originalità della scrittura e per l’organizzazione della trama. A ognuno dei libri precedenti, la Durastanti aveva impresso una originalità sempre diversa e molto personale. La straniera però segna il punto più alto raggiunto fino a oggi .

Anime dolenti e combattenti incontrano la Storia

, "Un giorno verrà "Giulia Caminito, 30 anni, è uno dei migliori talenti letterari italiani della sua generazione. In questi giorni è uscito il suo secondo libro, Un giorno verrà. Un romanzo molto interessante, molto solido, molto vivo. Il racconto è ambientato nella Marche: la parte povera delle Marche, abbastanza lontana dalla costa e dalle città."