17 Giugno, 2021

Archeologie del presente

Katja Petrowskaja: nelle crepe della storia

Primo e finora unico romanzo pubblicato dall’autrice – nata a Kiev nel 1970, Katja Petrowskaja vive da tempo a Berlino, dove collabora con diverse...

Michael Young: Una distopia chiamata meritocrazia

Se c’è uno scrittore inglese del secolo scorso che ha raccontato il mondo che stiamo calpestando ora, grazie a un oscuro romanzo distopico avanti...

Thomas Bernhard: Uno sfacelo mitteleuropeo

Estinzione (Auslöschung. Ein Zerfall, 1986), sottotitolo Uno sfacelo, è l’ultimo romanzo pubblicato in vita dal tormentato scrittore Thomas Bernhard. Austriaco per discendenza familiare, per...

Algernon Blackwood: l’investigatore dell’occulto

Algernon Blackwood è sicuramente un innovatore del genere del weird-tale: Lovecraft trasse grande ispirazione dal maestro inglese, in particolare dalla concezione “dell’indifferenza” e “dell’ostilità...

Analfabetismo allo specchio. Ruth Rendell, La morte non sa leggere

A Judgment in Stone, questo il titolo originale di La Morte non sa leggere, romanzo capitale di Ruth Rendell pubblicato nel Regno Unito nel...

Faulkner, Luce d’agosto e la rapsodia del grande sud

“Seduta sul bordo della strada, guardando il carro che viene su per la salita verso di lei, Lena pensa: “Arrivata fino a qui dall'Alabama:...

Inferno di specchi. L’occhio di Nabokov

La facoltosa famiglia di Vladimir Nabokov fu costretta ad abbandonare San Pietroburgo nel 1917, quando i bolscevichi presero il potere nel corso della Rivoluzione...

La distruzione del grande sogno

Perché riproporre il volume di Bato Tomašević Montenegro. Attraverso una saga familiare, la nascita e la scomparsa della Jugoslavia (Lint, 2009, euro 18,00)? Bato...

Un lungo viaggio che non finisce ancora

Perché rileggere il libro di Ruggero Zangrandi Il lungo viaggio attraverso il fascismo (Mursia, Milano, 1998), può essere utile anche oggi? Perché affronta alcune...

Le stelle fredde di Guido Piovene

È possibile preferire la fuga alla difesa dopo essere stati incolpati di un delitto non commesso, rischiando l’equivoco e il castigo in virtù di...