9 Agosto, 2020

Recensioni

Il grande respiro

Roma della vigilia uscì la prima volta nelle deliziose Edizioni Il Labirinto, accompagnato da tre disegni di . Era il 1999, a quattro...

Pedinare la vita

è una delle scrittrici più interessanti del panorama letterario italiano. Il suo esordio è avvenuto solo un paio di anni fa con...

Italia nera

Il primo libro di , Mussolini ha fatto anche cose buone (Bollati Boringhieri, 2019), smascherava una per una, dati alla mano, tutte le...

Chav e i coatti solidali

Chav è uno di quei libri che pone problemi, prima ancora che letterari, chiaramente filosofici. Posso io, bianco, eterosessuale, proveniente dalla middle class e...

Un’anima capace del sacrificio estremo

Scandito in brevi paragrafi che come in un dramma classico attraversano i cinque tempi del romanzo (“Preludio”, “Un angelo dal volto severo”, “Più forte...

Sotto lo sguardo degli dèi

“Osborne però non si è mai reso prigioniero dell’esotismo di facile presa e che piace tanto ai Westerners”: riaffermo quanto scrissi in occasione dell’uscita...

Quasi un vaccino

Umano, troppo post-umano: parafrasando titolo e sottotitolo della famosa opera di , il nuovo libro di si presenta come Un libro...

Un romanzo mostro

Parlare di un libro di è complicato, si rischia sempre di non dare il giusto peso a uno degli autori postmoderni più...

Anarchici, capitalisti e tatzelwurm. Note attorno a Contro il giorno di Thomas Pynchon

Ogni volta che viene pubblicato un libro di Thomas Ruggles Pynchon - nato a Glen Cove, Long Island, nel 1937, certamente il più grande...

Umani e macchine

La collana Il caffè dei filosofi di Mimesis nasce per illuminare e decostruire oggetti e emergenze dell’attualità culturale - dalle serie TV alle arti...