17 Aprile, 2021

Willer Montefusco

5 ARTICOLI

Debord, l’ecologia e la critica della vita quotidiana

“Oggi / la vita rifaremo di nuovo, / sino...

Symbol of James Joyce

Prendo in mano l’ultima traduzione dell’Ulysses, di Mario Biondi...

Kenneth Goldsmith, Metropolitan Forecasting

Poeti s/tradotti Metropolitan Forecastby Kenneth Goldsmith D8 l the new york...

Poeti s/tradotti – Poeti stranieri non tradotti. Charles Bernstein

This Line / Questo verso This line is stripped...

Poeti s/tradotti – Poeti stranieri non tradotti. Sheenagh Pugh

“La odio così tanto!”, dice l’autrice di questa poesia. Per molte ragioni. Perché viene spesso citata, nonostante l’autrice raccomandi di non usarla - è dedicata a un amico che lotta contro la dipendenza dalla cocaina, non destinata alla pubblicazione. Perchè comunque prega di non menzionare il suo nome, ma nessuno le presta ascolto. Perché molti la leggono in modo sbagliato, in senso troppo banalmente ottimistico. Perché è scritta in un linguaggio piatto e semplice, che non riflette lo stile di molte altre sue poesie, in cui “l’uso del linguaggio è semplicemente molto più interessante e immaginativo”.