27 Ottobre, 2020

Dialettica del food thriller

, Q.B., Edizioni Unicopli. Recensione di Danilo Arona. Il primo assassinio arriva presto, senza fronzoli né antipasti pesanti, e ci pone subito davanti a due spiazzanti realtà. Sulle sue tracce Stoppani, un investigatore che gira sempre in loden, e Botero lo chef del momento nell'Italia che conta.