21 Gennaio, 2021

TAG: Martina Testa

Il romanzo dell’intersezionalità e del comune

“E se anche abbiamo deciso di rimescolare e capovolgere...

Le parole come modello della realtà

Ben Lerner è una delle voci più interessanti della...

Tutti i colori del lutto

Karen Green, Il ramo spezzato. "Se sei stata la moglie di uno scrittore che è posseduto da milioni di lettori compulsivi e ossessivi, sopravvivere alla catastrofe strappata al suo privato è un’impresa disperante. Non resta che chiedersi: «A chi posso rendermi invisibile? A chi posso rendermi magicamente visibile?» L’artista Karen Green ha avuto la ventura di avere per marito David Foster Wallace, che l’ha lasciata nel modo più brutale, impiccandosi 10 anni fa."