17 Gennaio, 2021

TAG: Ottessa Moshfegh

Show, don’t tell

Ho avuto più di un dubbio durante la lettura...

Non una storia di dannazione ma neanche di salvazione

Un libro come una metafora, che parla degli USA nei decenni tra la dissoluzione dell’URSS e l’attentato alle torri del WTC — un paese che al brusco risveglio si è convinto di aver dormito, e che fosse giunta l’ora di alzarsi e partire: per la guerra, naturalmente