30 Luglio, 2021

Alessandro Fambrini

27 ARTICOLI

Heinrich Heine illuminista romantico?

Di Heinrich Heine c’è sempre bisogno. Perfino sotto il...

Un serpente nel bosco delle contraddizioni. Conversazione su Stig Dagerman

Da gennaio  Il serpente (Iperborea, 2021 - pp 320...

Johannes V. Jensen: mito e modernità dal profondo Nord

Quando si scriverà, in futuro, una storia della penetrazione...

Cees Noteboom. Perché i poeti?

Wozu Dichter in dürftiger Zeit? Da quando è stata...

Un mosaico nel fantastico

Una raccolta di ritratti, istantanee scattate dal fotografo romeno...

Decalogo hoffmanniano. Conversazione con Matteo Galli

I cavalieri che fecero l’impresa. Così titolava un film...

Il riflesso nello specchio

“Ma come fui terrorizzato quando vidi me stesso in...

Tredici racconti sospesi fuori dal tempo e dalla storia

La buona letteratura può nascere da tante cose. Intelligenza,...

Gettarsi nel vuoto

Perché Riva Karnovsky, famosa campionessa di Highrise Diving, abituata...

Sotto lo stesso tetto

La ricerca di oggettivazione totale, fotografica, del nouveau roman,...