4 Agosto, 2021

Recensioni

Flannery O’Connor, Lydia Millet / I mondi di prima e i mondi di dopo

Il gotico è una categoria che impregna diverse nature geografiche e mentali, dilapida interi quartieri e abbatte vecchi inquilini e gioventù inadatte a confrontarsi....

Paolo Pecere / Tracce di divino nella danza che ci trasforma

Il cammino che conduce incontro a se stessi è un viaggio di conoscenza, un esercizio di consapevolezza che richiede lucidità; ma cosa accade se...

Ioana Pârvulescu / Una macchina del tempo rumena

Di perfette, suggestive rievocazioni storiche che ricostruiscono narrativamente una determinata città in un determinato periodo è piena la letteratura, e anche molti capolavori si...

Richard Ford / la provincia americana e altri luoghi

Fin dai suoi esordi a Richard Ford, unanimemente considerato uno dei migliori scrittori contemporanei (del resto Sportswriter è considerato uno dei capolavori della letteratura...

Giovanna Rosadini / Esserci ancora, in vita e in poesia

“Spiegare con parole di questo mondo / che partì da me una nave portandomi” diceva Alejandra Pizarnick, nell’esprimere lo sforzo della parola, il tentativo...

Dario Borso / La filologia è un racconto

Se, a tutt’oggi, c’è più di un terreno da esplorare nel rapporto tra la scrittura letteraria e le varie espressioni culturali dei popoli subalterni,...

Poe, l’inventore della letteratura moderna

Ugo Rubeo, ordinario di Lingua e Letteratura angloamericana alla Sapienza di Roma, è probabilmente il maggiore esperto italiano di Edgar Allan Poe. Questo suo...

Calasso e Hitchcock / Vertiginoso è il cinema

Vertigo e Rear Window, pellicole gemelle? Chiederlo a Hitch e a Truffaut fino a ieri poteva apparire enfatico, soltanto funzionale alle solite menti geneticamente...

Tomas Downey / La realtà nella mente

Le raccolte di racconti sono impopolari tra molti editori italiani, e con la scelta di pubblicare questa raccolta Gran Via mostra che hanno torto....

Harney & Moten / Nei sotterranei dell’Illuminismo

Undercommons è un testo potente e meraviglioso, un assalto programmatico allo stato delle cose, a partire dalla scelta stessa di una scrittura che si...