30 Marzo, 2020

Tag: Christian Sartirana

Scrittori Stran

Dal nostro archivio

Fabrizio Coscia sceglie Anton Čechov

Paragrafi d'autore: Coscia sceglie Čechov "Abbiamo seguito l'attività di saggista di Fabrizio Coscia, anche memori dei suoi interessanti esordi come romanziere; e ci è sembrato giusto affidare a lui la scelta dei paragrafi d'autore di questo mese. E la scelta è stata russa, andando a cadere su un maestro assoluto della narrativa breve che era anche un eccezionale drammaturgo: Anton Čechov."

Fratello polpo

Peter Godfrey-Smith, Altre menti. "Lo scienziato spiega, con particolari narrativi di grande efficacia (aiutato dalla brava traduttrice), come i tentacoli dei cefalopodi attuino qualcosa per noi difficile da immaginare: vedere la realtà circostante con l’atto del toccare, dell’assaggiare. La complessità mentale di questi invertebrati è unica nel mondo della natura, mostra un’evoluzione totalmente indipendente dal resto di tutti i cervelli presenti sul pianeta Terra."

Nuova, nuovissima & americana

A testimoniare la prolificità e molteplicità di un panorama poetico che, negli Stati Uniti, è in costante evoluzione e trasformazione – insieme a un’attitudine...

Il popolo di Crottarda

Claudio Morandini, Gli oscillanti, Bompiani. Recensione di Elio Grasso. Immaginiamo che Gli oscillanti sia un libro di memorie trascritto da un taccuino di viaggio, ritrovato dalla protagonista del romanzo molti anni dopo gli avvenimenti accaduti a Crottarda, fosco paese incastonato fra le montagne. Il tempo è passato, il mistero riguardante le voci e i canti pastorali uditi in quei luoghi, e soprattutto i misteri degli abitanti saldamente incarcerati nelle loro menti e nelle loro cantine, sono rimasti tali.

Chi si crede di essere questo libro?

Ci sono poeti e poetesse che vivono come fiori, appartati in un giardino botanico. Misteriosi non perché stiano al buio, neanche per sogno, non...

Speciale Stranimondi