Sylvia Plath

Elin Cullhed / In una selva di poesie, la vita

Sulla morte di Sylvia Plath, suicida all’età di trentun...

Viola Lo Moro. Il fuoco a sfida del buio

È un paesaggio di assonanze e discromie, di languori...

Louise Glück, la selvatica voce del mito

È incredibile osservare quanto, ancora oggi, la barriera linguistica...

Shirley Jackson: abbandonarsi alla stranezza

Shirley Jackson: abbandonarsi alla stranezza, di Walter Catalano "Shirley Jackson con Flannery O’Connor e Sylvia Plath hanno nobilitato, tragicamente, la migliore letteratura al femminile portando il peso della loro sensibilità e della loro condizione: è bello sapere che, pur non essendosi mai incontrate, si conoscessero e si stimassero: la Santa Intelligente, la Strega Buona e Lady Lazarus, unite in un unico destino di dolore e di grandezza".